Archi di centrica attiva-passiva e altri archi funzionali delle arcate

Nelle arcate dentarie la scuola del prof. Slavicek identifica vari archi che servono per avere riferimenti certi  all’odontotecnico durante le fasi di ceratura o di grandi ricostruzioni protesiche come protesi mobili totali; e al clinico per valutare casi di malocclusioni. Questi archi comunque sono sempre da tenere in considerazione in qualunque fase di ricostruzione protesica. Tali archi vengono chiamati “Linee funzionali” e sono:

Arco di centrica attiva inferiore

Arco di centrica passiva superiore

Arco estetico-funzionale

Vari archi interrotti