Ceratura sequenziale

La ceratura sequenziale viene realizzata su articolatore settato a valori individuali grazie all’assiografia, e supportata da un tracciato cefalometrico. Lo scopo di questa ceratura è di farci ottenere la massima efficienza masticatoria fra le due arcate, ricostruendo il tavolato occlusale secondo le varie guide funzionali di lateralità e di protrusiva, escludendo così i contatti bilancianti. Si ottiene così un manufatto protesico efficiente nel tempo. Grazie alle nuove tecnologie digitali oggi è possibile riprodurre fedelmente questa ceratura nei vari materiali che il mercato è in grado di offrirci.

CLICCA PER LEGGERE L’ARTICOLO