Protesi mobile

Una protesi mobile totale, eseguita secondo la tecnica del prof. R. Slaviceck, è una protesi che viene progettata con l’ausilio di un tracciato cefalometrico, che permette di valutare la corretta dimensione verticale e il piano occlusale per ogni singolo paziente, a seconda della tipologia scheletrica di quest’ultimo.